Osteria Da Conte Un’osteria d’altri tempi

Alberto |
19 Gen, 2024 |

Home » Osteria Da Conte Un’osteria d’altri tempi

L’osteria dove regna il calore dell’accoglienza

La mia prima volta nell’Osteria Da Conte fu negli anni ’90, anzi, era proprio il 1993. Giorgio Conte, classe 1955, iniziò la sua avventura nel mondo enogastronomico aprendo nel 1978 una birreria a pochi chilometri da Marano Veneziano. Pochi anni dopo, un’esperienza enoica alla Caneva di Jesolo, dal maestro enoitecaro auro Lorenzon, una buona gavetta nel mondo del vino. Dopo l’esperienza da Mauro, eccolo alla Ragnatela, una delle prime condotte di Slow Food.

Birra, vino, esperienza in cucina, arriva così il 1992, quando Giorgio e la moglie Manuela decidono di aprire la loro osteria, l’attuale Osteria Da Conte.

Davanti all’osteria, una vecchia fabbrica di assemblaggio di concimi, ormai dismessa, con relativa pesa. All’interno dell’osteria, una saletta era destinata ad un negozio di barbiere, nel retrostante la ferrovia della linea Milano – Venezia. C’era tutto: l’osteria dai soffitti bassi con travi di legno che ospitava gli operai a fine lavoro, un barbiere a disposizione, un oste ed un treno. Era come l’inizio di un film neorealistico degli
anni ’60.

Nel ’93 misi il primo piede da Giorgio e la Manu, il barbiere c’era ancora, come anche il treno e la fabbrica. Pochi anni e il barbiere andò in pensione, la fabbrica venne dismessa, gli operai andarono in pensione pure, ma Giorgio la pensione non sapeva cosa fosse.

Oggi al posto della saletta del barbiere, una ricca cantina che custodisce vini rarissimi, selezionati da Giorgio. Due accoglienti sale ospitano i tanti clienti, che raggiungono questa bellissima osteria non solo dal Veneto, ma da tutta l’Italia. In cucina, purtroppo, non c’è più la Manu, partita troppo presto. La tenacia premiò Giorgio che continua con i due chef in cucina e il prezioso aiuto di Ivana, fedele collaboratrice in sala, il lavoro iniziato con la Manuela.

La cucina è semplice ma altrettanto apprezzata, con materie prime di altissima qualità.

     

Nel menu di Giorgio, scritto ancora a mano in corsivo e che cambia in continuazione, c’è solo l’imbarazzo della scelta tra piatti di pesce e di carne. Dal pesce crudo, ostriche e gamberi al baccalà mantecato accompagnato con olive taggiasche e pomodorini e una croccante frittura di pesce, dagli spaghettini con bottarga di muggine e vongole veraci o calamaretti e verdure alle succulenti guancette di vitello brasate o costolette d’agnello. Non può mancare la grande passione di Giorgio per il formaggio che io condivido pienamente.

Tutte le volte che varco la soglia della sua mitica osteria, problemi e pensieri spariscono, sentendo la vera anima che si respira in questo meraviglioso luogo.

 

Osteria Da Conte
Marano (VE) – Veneto

Ti potrebbe interessare anche…

Trattoria Fontanella

Trattoria Fontanella

Percorrendo un lungo rettilineo che dalla città di Asiago porta verso la pianura, ad un certo punto si incontra una vecchia, anzi, antica trattoria, la Fontanella, che ha una lunga storia da raccontare. Era il 3 gennaio 1918, in questa trattoria si riunirono tre...

Sapori dell’Emilia La Bottega Valsamoggia

Sapori dell’Emilia La Bottega Valsamoggia

Un tempio di vera cucina emiliana Un bel giorno la famiglia Manzini del Caseificio Valsamoggia, grazie alla lungimiranza dei figli Matteo e Marco, decise di intraprendere un nuovo viaggio per far conoscere ai tanti gourmet italiani e non solo le loro opere d’arte...

La Cave de Tourrettes e i formaggi provenzali

La Cave de Tourrettes e i formaggi provenzali

La Provenza, una romantica regione di campi di lavanda, ma anche di formaggi. Non tanto distante dal mare, dalla costa tra le più belle e famose del mondo, a mezzora di strada da Nizza verso le colline verdi di Provenza, sorge Tourrettes-sur- Loup, un bellissimo...

Rifugio Larici Da Alessio

Rifugio Larici Da Alessio

Un amore di rifugio. Rifugio Larici Da Alessio Molti di noi, che per mestiere usano la penna per scrivere, raccontare, intervistare e tanto altro, hanno un luogo dove tutto ciò riesce meglio. Il mio posto dove potermi concentrare, dove la mia penna stilo quasi corre...

Ristorante Schöneck della famiglia Baumgartner

Ristorante Schöneck della famiglia Baumgartner

La famiglia Baumgartner sempre con il sorriso E' bello entrare in un ristorante e trovare le persone che ti accolgono con un caldo sorriso. E' proprio così quando si entra nel ristorante Schöneck della famiglia Baumgartner. La famiglia Baumgartner si è sempre dedicata...

La Tana di Alessandro Dal Degan

La Tana di Alessandro Dal Degan

La storia da favola di un grande chef in unione perfetta con la natura. Già il nome, La Tana, di questa invitante osteria che guarda le sconfinate vallate e le piste da sci del Kaberlaba, una contrada nel comune di Asiago, la dice lunga. E questa è la storia che vi...

Botalla una storia di famiglia

C’è una storia di famiglia, nel cuore dei formaggi Botalla. Una storia che tramanda la qualità, i sapori e i valori che contano. Con questa passione per la tradizione, la famiglia Bonino porta nel mondo il gusto autentico del Piemonte.   UNA STORIA DI VALORI Era il...

SFOGLIA LA RIVISTA

ABBONATI

POST RECENTI

Panettone che viene dalle terre lontane

Panettone che viene dalle terre lontane

di Rocco Costanzo Panettone è un prodotto tutto italiano? Tantissime sono le specialità che si riconoscono come italiane, dalla pasta alla pizza, solo per citare le più famose. Tra queste, c’è anche il Pan di Toni, meglio conosciuto come il panettone milanese, che è...

L’affinatore Luigi Uzzalli

L’affinatore Luigi Uzzalli

Nel verde del Parco Nazionale del Gran Sasso e i Monti della Laga la famiglia Petrucci del Caseificio Storico Amatrice produce i suoi grandi pecorini. Ma non solo. All’interno di questa bella realtà collabora un bravissimo affinatore di formaggi, che trasforma i caci...

SPONSORS

Bonat

Bonat

Formaggio con il latte delle nostre mucche Mi presento, sono Giorgio Bonati e con mio figlio Gianluca conduco la nostra azienda agricola nella campagna parmense. La nostra una famiglia di agricoltori e allevatori da quattro generazioni. Oggi abbiamo circa 100 mucche...

Caseificio Pennar

Caseificio Pennar

Caseificio Pennar, una grande azienda, una realtà importantissima dell'Altopiano di Asiago 7 Comuni Oggi il Caseificio Pennar è un’importante realtà dell’Altopiano, con ben tre punti vendita. Il latte di altissima qualità proviene esclusivamente dagli allevatori...

Guffanti

Guffanti

Guffanti dal 1876 seleziona ed affina i migliori formaggi della tradizione casearia italiana ed europea. La massima attenzione nella ricerca e nella selezione del prodotto caseario di qualità artigianale e la passione per un accurato affinamento, sono le regole...

Valsamoggia

Valsamoggia

Il Caseificio Valsamoggia nasce nel 1974 e da tre generazioni crede fermamente nella qualità e genuinità dei propri prodotti con la passione di sempre. Il nostro obiettivo è guardare al futuro con la determinazione di fare sempre meglio mantenendo inalterata la...

Botalla

Botalla

Era il 1947, quando nacque il marchio Botalla Formaggi, in uno scenario ricco di natura e di colori: l’acqua più leggera d’Italia che sgorga dalle Prealpi biellesi, il verde dei pascoli, il bianco delle creste innevate, il rosso della passione e della voglia di...