Beermouth e formaggi

redazione |
14 Apr, 2020 |

Home » Beermouth e formaggi

Matteo Musso - Beermouth
Beermouth? Di cosa stiamo parlando?

Stiamo parlando di un prodotto del tutto innovativo anche se ispirato alla tradizione. Frutto della visione e dell’esperienza di Teo Musso nell’ambito della birra e nell’uso delle spezie e dell’immaginazione e sperimentazione  dei bartender  Dennis  Zoppi  e  Giacomo  Donadio,  creatori  di  gusti  e  di contaminazioni tra mondi distinti. Il Beermouth si ispira alla tradizione piemontese dei Vermouth, utilizzando estrazioni idroalcoliche di erbe aromatiche e spezie per fortificare un fermentato di base, ma sostituendo il vino con la birra. Una birra di eccellenza ovviamente, la Xyauyù, gioiello di famiglia del Birrificio Baladin, arricchita con 13 botaniche lavorate con metodi innovativi di estrazione come la distillazione sottovuoto a bassa temperatura e gli ultrasuoni. Risultato? Un prodotto innovativo che si rifà alla tradizione tutta piemontese del vermouth.

La domanda è: il Beermouth è abbinabile al formaggio?

Ebbene secondo noi sì… eccome. Partiamo dal prodotto liscio.

Il primo abbinamento che ci salta in mente è senz’altro con un buon Parmigiano Reggiano 24 mesi, dove la parte sapida, ma non eccessiva, del formaggio si bilancia con la rotondità del Beermouth Baladin tal quale.

Ugualmente potremmo pensare a coniugarlo con un Pecorino sardo o toscano maturi, che nonostante la loro complessità aromatica ma grazie al naturale equilibrio ben si sposano con le note caratteristiche delle botaniche che compongono il Beermouth.

Un’ultima idea potrebbe essere, e qui cambiamo completamente registro, un abbinamento con il Taleggio, un formaggio italiano dalle origini molto antiche, prevalentemente morbido. Questo tipo di formaggio ha un sapore generalmente dolce, con solo qualche nota lievemente acidula, che contrasta amabilmente con il suo profumo caratteristico, che ricorda talvolta il tartufo. Qui il Beermouth Baladin si sposa ottimamente grazie alle note amare dell’artemisia che “sgrassano”, lasciando il posto ai sentori dolci “caramellati” della base di birra Xyauyù con cui viene prodotto. E che si integrano alla perfezione con quelli del Taleggio.

 

Birrificio Baladin

P.zza 5 Luglio 1944

12060 Piozzo – CN

www.baladin.it

Ti potrebbe interessare anche…

Gelato di Natale L’Angolo del gelato di Carrè

Gelato di Natale L’Angolo del gelato di Carrè

Panettone e Pandoro diventano il gelato da festa nel L'Angolo del Gelato di Carrè di Manuela e Roberto Ad un Natale che si rispetti non possono mancare il Panettone ed il Pandoro. Quest’anno però c’è una novità. Guardate che cosa ci hanno preparato Manuela e Roberto...

Il panino Ciociaro

Il panino Ciociaro

Un grande formaggio per un grande panino A Morolo, dove nasce il Gran Cacio di Morolo di Massimiliano Scarchilli, nasce un panino da sogno, il Panino Ciociaro, che racconta la storia agricola e le tradizioni culinarie della Ciociaria. Massimiliano Scarchilli, un...

Terraliva Una pasta dal sapore antico

Terraliva Una pasta dal sapore antico

Nella splendida terra di Sicilia gli antichi grani hanno una nuova vita Ci voleva una guerra per capire che forse è meglio essere autosufficienti, coltivare i nostri grani, riscoprire i grani antichi che migliaia di anni fa si coltivavano nelle regioni del Sud, nella...

Botalla una storia di famiglia

C’è una storia di famiglia, nel cuore dei formaggi Botalla. Una storia che tramanda la qualità, i sapori e i valori che contano. Con questa passione per la tradizione, la famiglia Bonino porta nel mondo il gusto autentico del Piemonte.   UNA STORIA DI VALORI Era il...

SFOGLIA LA RIVISTA

ABBONATI

POST RECENTI

Pralina di formaggio Alpcäse con finferli

Pralina di formaggio Alpcäse con finferli

Il grande Chef stellato Herbert Hintner del ristorante Zur Rose ha interpretato per Cacio & Pepe Magazine un buonissimo formaggio d’alpeggio, Alpcase, selezionato e affinato dal maestro Hansi Baumgartner, in una ricetta favolosa: Pralina al formaggio d’alpeggio...

SPONSORS

Brazzale, burro e formaggi dal 1784

Brazzale, burro e formaggi dal 1784

Brazzale è la più antica azienda italiana del settore, in attività ininterrotta da almeno 8 generazioni: burro e formaggi dal 1784. L'azienda produce il formaggio Gran Moravia, fatto con metodi tradizionali e con latte di altissima qualità proveniente dalla Filiera...

Caseificio Pennar

Caseificio Pennar

Caseificio Pennar, una grande azienda, una realtà importantissima dell'Altopiano di Asiago 7 Comuni Oggi il Caseificio Pennar è un’importante realtà dell’Altopiano, con ben tre punti vendita. Il latte di altissima qualità proviene esclusivamente dagli allevatori...

Valsamoggia

Valsamoggia

Il Caseificio Valsamoggia nasce nel 1974 e da tre generazioni crede fermamente nella qualità e genuinità dei propri prodotti con la passione di sempre. Il nostro obiettivo è guardare al futuro con la determinazione di fare sempre meglio mantenendo inalterata la...

Botalla

Botalla

Era il 1947, quando nacque il marchio Botalla Formaggi, in uno scenario ricco di natura e di colori: l’acqua più leggera d’Italia che sgorga dalle Prealpi biellesi, il verde dei pascoli, il bianco delle creste innevate, il rosso della passione e della voglia di...

Formaggio Morlacco del Grappa

Formaggio Morlacco del Grappa

Il Morlacco del Grappa è un formaggio tipico della zona del Massiccio del Grappa, che si estende nelle provincie di Belluno, Treviso e Vicenza (Alano di Piave, Quero, Feltre, Seren del Grappa, Arsiè (BL) – Borso del Grappa, Pieve del Grappa, Possagno, Cavaso del Tomba...