Un tortellino da Re L’arte delle sfogline del Caseificio Valsamoggia

Redazione |
17 Dic, 2022 |

Home » Un tortellino da Re L’arte delle sfogline del Caseificio Valsamoggia

Caseificio Valsamoggia non è solo formaggi e mascarpone da favola, ma anche grandi tradizioni della gastronomia Emiliano Romagnola.

Ritorno sempre nel luogo del delitto. E questa volta mi hanno beccato con le mani nei tortellini! Ed eccomi nella cattedrale gastronomica del Caseificio Valsamoggia. Mi dovrebbe essere impedito l’ingresso, da quante cose buone si trovano, ed io sono un terribile goloso.

Capolavori gastronomici fatti a mano: il tortellino bolognese e i il totrellone.

Anche quest’anno il Natale arriva, e non si può chiamare Natale se non c’è Sua Maestà il Tortellino. E qui c’è! Ecco il turtlén bolognese, l’inimitabile, il più buono, l’unico, l’incommensurabile ombelico di Venere, con il suo prezioso ripieno fatto di carni di maiale selezionate, prosciutto crudo di Parma, mortadella di Bologna, un pizzico di noce moscata e Parmigiano Reggiano. Il tutto rinchiuso con l’abilità delle mani esperte delle sfogline in una sfoglia sottilissima e lasciato puoi nuotare in un profumato brodo di gallina.

Nei giorni di festa non può mancare il fratello maggiore del tortellino, il principe Tortellone. La Dona, maestra di cose buone di Valsamoggia, lo prepara ripieno di ricotta fresca fatta dal caseificio prezzemolo e Parmigiano Reggiano. Anche profumato dalla buccia di limone grattugiata. Sento già il profumo di burro fuso e salvia e vedo il piatto fumante.

Ovviamente queste creature divine non vedono il pastorizzatore, né nella pasta e tanto meno nel ripieno. Attenzione, la durata di vita è molto limitata, massimo una settimana e non di più.

Ma chi sono le maestre dalle cui dita nascono queste meraviglie? Ma le sfogline, donne che da generazioni avvolgono attorno i loro mignoli questi sublimi scrigni.

Volete un consiglio? È meglio prenotarli, una sfoglina ne fa pochi al giorno!

Caseificio Valsamoggia

Via G. di Vagno, 1
40053 Valsamoggia
(loc. Monteveglio)
Tel. +39 051 960334
info@caseificiovalsamoggia.it
www.caseificiovalsamoggia.it

 

Ti potrebbe interessare anche…

Gelato di Natale L’Angolo del gelato di Carrè

Gelato di Natale L’Angolo del gelato di Carrè

Panettone e Pandoro diventano il gelato da festa nel L'Angolo del Gelato di Carrè di Manuela e Roberto Ad un Natale che si rispetti non possono mancare il Panettone ed il Pandoro. Quest’anno però c’è una novità. Guardate che cosa ci hanno preparato Manuela e Roberto...

Il panino Ciociaro

Il panino Ciociaro

Un grande formaggio per un grande panino A Morolo, dove nasce il Gran Cacio di Morolo di Massimiliano Scarchilli, nasce un panino da sogno, il Panino Ciociaro, che racconta la storia agricola e le tradizioni culinarie della Ciociaria. Massimiliano Scarchilli, un...

Terraliva Una pasta dal sapore antico

Terraliva Una pasta dal sapore antico

Nella splendida terra di Sicilia gli antichi grani hanno una nuova vita Ci voleva una guerra per capire che forse è meglio essere autosufficienti, coltivare i nostri grani, riscoprire i grani antichi che migliaia di anni fa si coltivavano nelle regioni del Sud, nella...

Casale del Giglio

Casale del Giglio

Non lontano dall'antichissima città di Satricum, dalle vigne che abbracciano gli antichi scavi, nascono i vini straordinari. Qui, a Le Ferriere, nel Agro Pontino, nel lontano 1967 Dino Santarelli fonda il Casale del Giglio. Quante belle storie l’Italia conserva nella...

BRAZZALE

Brazzale è la più antica azienda italiana del settore, in attività ininterrotta da almeno 8 generazioni: burro e formaggi dal 1784. L'azienda produce il formaggio Gran Moravia, fatto con metodi tradizionali e con latte di altissima qualità proveniente dalla Filiera...

SFOGLIA LA RIVISTA

ABBONATI

POST RECENTI

Pralina di formaggio Alpcäse con finferli

Pralina di formaggio Alpcäse con finferli

Il grande Chef stellato Herbert Hintner del ristorante Zur Rose ha interpretato per Cacio & Pepe Magazine un buonissimo formaggio d’alpeggio, Alpcase, selezionato e affinato dal maestro Hansi Baumgartner, in una ricetta favolosa: Pralina al formaggio d’alpeggio...

SPONSORS

Brazzale, burro e formaggi dal 1784

Brazzale, burro e formaggi dal 1784

Brazzale è la più antica azienda italiana del settore, in attività ininterrotta da almeno 8 generazioni: burro e formaggi dal 1784. L'azienda produce il formaggio Gran Moravia, fatto con metodi tradizionali e con latte di altissima qualità proveniente dalla Filiera...

Caseificio Pennar

Caseificio Pennar

Caseificio Pennar, una grande azienda, una realtà importantissima dell'Altopiano di Asiago 7 Comuni Oggi il Caseificio Pennar è un’importante realtà dell’Altopiano, con ben tre punti vendita. Il latte di altissima qualità proviene esclusivamente dagli allevatori...

Valsamoggia

Valsamoggia

Il Caseificio Valsamoggia nasce nel 1974 e da tre generazioni crede fermamente nella qualità e genuinità dei propri prodotti con la passione di sempre. Il nostro obiettivo è guardare al futuro con la determinazione di fare sempre meglio mantenendo inalterata la...

Botalla

Botalla

Era il 1947, quando nacque il marchio Botalla Formaggi, in uno scenario ricco di natura e di colori: l’acqua più leggera d’Italia che sgorga dalle Prealpi biellesi, il verde dei pascoli, il bianco delle creste innevate, il rosso della passione e della voglia di...

Formaggio Morlacco del Grappa

Formaggio Morlacco del Grappa

Il Morlacco del Grappa è un formaggio tipico della zona del Massiccio del Grappa, che si estende nelle provincie di Belluno, Treviso e Vicenza (Alano di Piave, Quero, Feltre, Seren del Grappa, Arsiè (BL) – Borso del Grappa, Pieve del Grappa, Possagno, Cavaso del Tomba...