Camminare la terra dei formaggi

redazione |
13 Feb, 2020 |

Home » Camminare la terra dei formaggi

Ho iniziato questo libro quando ho preso a muovere i primi passi nel mondo del formaggio, a fare i primi viaggi tra i pascoli e le malghe, incontrando coloro che custodiscono i tesori e le tradizioni del nostro paese. Un libro che non terminavo mai perché ogni viaggio portava alle nuove scoperte, che volevo condividere con tutti, e l’indomani mi aspettava sempre un nuovo viaggio. E così continuavo a prendere appunti nel mio taccuino, e di taccuini ne ho riempiti molti in questo lungo tempo. Finalmente è giunto il momento di unire tutto in un vero libro che ho scandito fra racconti, episodi e storie di viaggio fra le regioni del nostro Paese. E l’ho fatto descrivendo il territorio, la natura, gli animali e raccontando il lavoro di uomini e donne, che ogni giorno devono affrontare mille problemi con passione e fatica, ma i resultati del loro impegno e di sacrifici, è il patrimonio di una civiltà preziosissima che non si estinguerà mai.

Ho incontrato persone meravigliose, indimenticabili, che hanno saputo darmi molto. Da loro ho imparato tutto e ho voluto fare conoscere i segreti, antichi saperi e innovazioni che generosamente mi sono stati svelati. Ma il mio viaggio non finirà con questo libro, visto che di strada ne dovrò fare ancora molta, camminando sempre la terra del formaggio

PREFAZIONI

Se c’è una definizione che ben si addice ad Alberto Marcomini è questa.

Già, perché Alberto da oltre venti anni ci racconta lo straordinario patrimonio enogastronomico del nostro paese, da Aosta a Trapani.

Infaticabile viaggiatore, cerca senza sosta la qualità assoluta per proporla all’attenzione del pubblico.

Gioacchino Bonsignore

Caporedattore della rubrica

GUSTO, TG5 Mediaset

 

Non sono molti anni che Alberto ed io ci conosciamo, ma è da tempo che vive la nostra amicizia; abitiamo ambedue paesaggi della memoria simili. Comprendo, perciò, la sua inquieta voglia di avventura, di desideri, curioso di tutto, che trovano un momentaneo confidente e materno appagamento nel Formaggio.

Il Formaggio, il latte, che si fa Forma.

Alberto, come pochi, sa celebrare, esaltare questo prodigio.

Davide Rampello

Autore e conduttore della rubrica

PAESI, PAESAGGI 

Striscia la Notizia, Canale5

Ti potrebbe interessare anche…

Legni da burro

Legni da burro

“Dal fiore dell’ape al fiore di legno. La bella collezione di circa 300 “legni da burro” che viene presentata in questo volume con rispettosa sensibilità e con grande dovizia di informazioni di contorno, basta da sola a indicare la grande ricchezza dell’arte popolare...

Le lingue degli Chef

Le lingue degli Chef

La Lingua di Suocera è quella sfoglia sottile di pane croccante uscita dalle mani di  Mario Fongo in quel di Rocchetta Tanaro, e divenuta famosa in tutto il mondo. In questo libro 17 chef raccontano il loro rapporto con la cucina, la ristorazione ma anche quello con l’azienda Mario Fongo, i suoi grissini e le sue lingue.

Botalla una storia di famiglia

C’è una storia di famiglia, nel cuore dei formaggi Botalla. Una storia che tramanda la qualità, i sapori e i valori che contano. Con questa passione per la tradizione, la famiglia Bonino porta nel mondo il gusto autentico del Piemonte.   UNA STORIA DI VALORI Era il...

SFOGLIA LA RIVISTA

ABBONATI

POST RECENTI

Casale del Giglio

Casale del Giglio

Non lontano dall'antichissima città di Satricum, dalle vigne che abbracciano gli antichi scavi, nascono i vini straordinari. Qui, a Le Ferriere, nel Agro Pontino, nel lontano 1967 Dino Santarelli fonda il Casale del Giglio. Quante belle storie l’Italia conserva nella...

La Casatella Trevigiana DOP

La Casatella Trevigiana DOP

Un formaggio dal gusto dolce e dal profumo del latte appena munto, da secoli fatto in casa dalle mani sapienti delle donne-casare, la Casatella. Quanti ricordi mi legano a questo nobile formaggio dal gusto dolce, armonico, fruttato e dal profumo e sapore del latte...

Morlacco del Grappa “De Malga”

Morlacco del Grappa “De Malga”

Un formaggio di montagna che parla di tradizioni contadine e ci porta indietro nei secoli, il Morlacco del Grappa. Quando si pronuncia la parola Morlacco la mia memoria mi conduce sempre ad un popolo contadino, allevatore di bestiame, che ai tempi della Serenissima si...

SPONSORS

Brazzale, burro e formaggi dal 1784

Brazzale, burro e formaggi dal 1784

Brazzale è la più antica azienda italiana del settore, in attività ininterrotta da almeno 8 generazioni: burro e formaggi dal 1784. L'azienda produce il formaggio Gran Moravia, fatto con metodi tradizionali e con latte di altissima qualità proveniente dalla Filiera...

Caseificio Pennar

Caseificio Pennar

Caseificio Pennar, una grande azienda, una realtà importantissima dell'Altopiano di Asiago 7 Comuni Oggi il Caseificio Pennar è un’importante realtà dell’Altopiano, con ben tre punti vendita. Il latte di altissima qualità proviene esclusivamente dagli allevatori...

Valsamoggia

Valsamoggia

Il Caseificio Valsamoggia nasce nel 1974 e da tre generazioni crede fermamente nella qualità e genuinità dei propri prodotti con la passione di sempre. Il nostro obiettivo è guardare al futuro con la determinazione di fare sempre meglio mantenendo inalterata la...

Formaggio Morlacco del Grappa

Formaggio Morlacco del Grappa

Il Morlacco del Grappa è un formaggio tipico della zona del Massiccio del Grappa, che si estende nelle provincie di Belluno, Treviso e Vicenza (Alano di Piave, Quero, Feltre, Seren del Grappa, Arsiè (BL) – Borso del Grappa, Pieve del Grappa, Possagno, Cavaso del Tomba...

Casatella Trevigiana DOP

Casatella Trevigiana DOP

La Casatella Trevigiana DOP è un’eccellenza casearia tipica, come suggerito dal nome, della provincia di Treviso ed oggi è conosciuta anche al di fuori dei confini provinciali. E’ stato il primo formaggio a pasta molle ad ottenere il riconoscimento DOP (Denominazione...