Tomino in crosta di pistacchi con radicchio e composta di pomodoro

Redazione |
25 Ott, 2020 |

Home » Tomino in crosta di pistacchi con radicchio e composta di pomodoro

Nella Val di Fassa una sosta obbligatoria per i gourmand del tutto il mondo è l’Incantevole Rifugio Fuciade, un tempio dell’arte della cucina, sommerso nella pace e la bellezza della natura, abbracciato dalle Dolomiti più belle. Qui, nella cucina guidata dal bravo chef Martino Rossi, nascono le prelibatezze imperdibili. Una di questi, che non si può non assaggiare, è uno splendido tomino croccante in crosta di pistacchi, accompagnato da composta dolce di pomodoro. Le note leggermente amarognole del radicchio donano l’armonia ed equilibrio al delizioso piatto

Ingredienti per 4 persone

4 tomini
50 g polvere di pistacchio
50 g grissini sbriciolati
1 uovo
1 cucchiaio di mascarpone
1 cucchiaio di mostarda di mela
1 cucchiaio di noci
150 g radicchio
1/2 bicchiere di vino rosso
20 pomodorini
100 g zucchero

Preparazione

Scoperchiare il tomino lasciando un’estremità attaccata, aiutandosi con uno scavino svuotare il tomino e macinare il ripieno con l’aggiunta di mascarpone noci e la mostarda di mela. Riempire nuovamente i tomini con il composto, impanarli nell’uovo e poi nei grissini mescolati ai pistacchi.

Pulire e tagliare a metà i pomodorini, aggiungerli allo zucchero, addensato con acqua e farli bollire fino ad ottenere una composta. Pulire e tagliare il radicchio, cuocerlo in padella a fuoco vivace, aggiungere il vino rosso, sale, pepe e un pizzico di zucchero.

Friggere i tomini in olio di semi, asciugarli bene con carta assorbente e servirli con il radicchio e la composta di pomodoro

Rifugio Fuciade

Localita’ Fuciade
38030 Passo S. Pellegrino
Soraga, TN • Tel. 0462 574281
rifugiofuciade@gmail.com
www.fuciade.it

Ti potrebbe interessare anche…

Fagottini di asparagi con fonduta di formaggio Garbà

Fagottini di asparagi con fonduta di formaggio Garbà

Lorenzo e Barbara del Borgo Affinatori di Castello di Annone ci hanno fatto conoscere un'ottimo formaggio affinato nelle loro cantine, il Garbà. È un formaggio tipico delle valli cuneesi, prodotto a latte crudo, a pasta friabile che tende a “gessare”, fresco e...

Canederli al formaggio con burro e Parmigiano Reggiano

Canederli al formaggio con burro e Parmigiano Reggiano

Chef Martino Rossi del Rifugio Fuciade  ha preparato per noi i Canederli al formaggio con burro e Parmigiano Reggiano 48 mesi dell'azienda Agricola Bonat Ingredienti per 4 persone 600 g di pane raffermo sbriciolato 4 uova 50 g di Parmigiano Reggiano Bonat 24 mesi...

Botalla una storia di famiglia

C’è una storia di famiglia, nel cuore dei formaggi Botalla. Una storia che tramanda la qualità, i sapori e i valori che contano. Con questa passione per la tradizione, la famiglia Bonino porta nel mondo il gusto autentico del Piemonte.   UNA STORIA DI VALORI Era il...

SFOGLIA LA RIVISTA

ABBONATI

POST RECENTI

Fagottini di asparagi con fonduta di formaggio Garbà

Fagottini di asparagi con fonduta di formaggio Garbà

Lorenzo e Barbara del Borgo Affinatori di Castello di Annone ci hanno fatto conoscere un'ottimo formaggio affinato nelle loro cantine, il Garbà. È un formaggio tipico delle valli cuneesi, prodotto a latte crudo, a pasta friabile che tende a “gessare”, fresco e...

Il formaggio Garbà del Borgo Affinatori

Il formaggio Garbà del Borgo Affinatori

Quando la materia prima di grande qualità incontra l'arte del casaro e l'arte dell'affinatore nasce un grande formaggio Il Garbà è un formaggio tipico delle valli cuneesi, prodotto a latte crudo. La sua pasta è friabile tende a “gessare”, cioè ad assumere una...

Il formaggio Gorghié della Luigi Guffanti 1876

Il formaggio Gorghié della Luigi Guffanti 1876

Fusione di sapori per un grande formaggio Il formaggio Gorghié è prodotto con latte vaccino nelle alture bergamasche, nella Valsassina, dall’originale forma quadrata, che si adattava perfettamente al trasporto nei basti dei muli, che dalla montagna scendevano a valle....

SPONSORS

Grana Padano DOP

Grana Padano DOP

Il Grana Padano DOP: un prodotto unico Non esiste nessun’altra classificazione casearia che può utilizzare il termine “grana”. Ed è per questa ragione che il nome di questo formaggio italiano andrebbe sempre pronunciato per intero: Grana Padano. Ma si sa, quando un...

Bonat

Bonat

Formaggio con il latte delle nostre mucche Mi presento, sono Giorgio Bonati e con mio figlio Gianluca conduco la nostra azienda agricola nella campagna parmense. La nostra una famiglia di agricoltori e allevatori da quattro generazioni. Oggi abbiamo circa 100 mucche...

Caseificio Pennar

Caseificio Pennar

Caseificio Pennar, una grande azienda, una realtà importantissima dell'Altopiano di Asiago 7 Comuni Oggi il Caseificio Pennar è un’importante realtà dell’Altopiano, con ben tre punti vendita. Il latte di altissima qualità proviene esclusivamente dagli allevatori...

Valsamoggia

Valsamoggia

Il Caseificio Valsamoggia nasce nel 1974 e da tre generazioni crede fermamente nella qualità e genuinità dei propri prodotti con la passione di sempre. Il nostro obiettivo è guardare al futuro con la determinazione di fare sempre meglio mantenendo inalterata la...

Botalla

Botalla

Era il 1947, quando nacque il marchio Botalla Formaggi, in uno scenario ricco di natura e di colori: l’acqua più leggera d’Italia che sgorga dalle Prealpi biellesi, il verde dei pascoli, il bianco delle creste innevate, il rosso della passione e della voglia di...